Rime e Storie

sep_06
sep_06

rime a distanza e storie in sichitanza 

images

 I giorni della settimana

 

LUNEDI’ è un giovanetto

che si alza a stento dal letto.


MARTEDI’ è suo fratello

meno pigro e un po’ più bello.


MERCOLEDI’ non si dà importanza

ma è un uomo di sostanza.


GIOVEDI’ che sta a metà

è un tesoro di bontà.


VENERDI’ sta zitto e pensa

e fa spesso penitenza.


SABATO è un bimbo intelligente

sempre allegro ma impaziente.


E DOMENICA è una bambina

luminosa come una mattina:

sa ogni cosa rischiarare

ed invita a riposare.

Quando poi scende la sera

Piano sussurra una preghiera:

“Ti ringrazio o mio Dio

della vita che mi dai,

non permettere che io

possa stancarmi mai.

Dammi la gioia di amare

che ogni pigrizia allontana

per potere cominciare

una nuova settimana”.

images1
images3
Create a website