Rime e Storie

sep_06
sep_06

rime a distanza e storie in sichitanza 

campane-pasquali

ASPETTANDO PASQUA.....................

LA LIBERAZIONE DEL POPOLO EBREO  

 

  

 

 

LA TARVERSATA DEL MAR ROSSO 

Mosè era un grande condottiero,

un patriarca imponente e fiero.

Dio scelse questo grande giudeo

per condurre alla meta il popolo ebreo.


In fuga dall’esilio in Egitto,

senza indugio puntava diritto,

con coraggio e indomita fierezza

avanzando verso la terra promessa!


Ma il faraone, molto arrabbiato

gli mandò dietro mille e un soldato,

per annientare quegli Ebrei fieri

con carri, cavalli e cavalieri.


Al popolo Ebreo, stanco e scosso,

si parò davanti il Mar Rosso.

“Come faremo, padre Mosè?

Qui speranza per noi più non c’è!”


Mosè non ebbe alcuna esitazione

con man sicura levò il suo bastone,

verso le acque sicuro lo brandì

e repente il mar Rosso s’aprì.


Il popolo senza esitazione

lo seguì  verso la liberazione

ma al passaggio degli  Egizi il  mare

si richiuse e li fece sprofondare.


Mirando questi fatti con stupore,

di gioia si riempì il loro cuore;

il popolo assai grato e contento 

intonò a Dio un inno di ringraziamento!


10807405426b6bbaf289fb
Create a website